Le 3 cose che devi assolutamente sapere se soffri di problemi di prostata, prima che sia troppo tardi

Le 3 cose che devi assolutamente sapere se soffri di problemi di prostata, prima che sia troppo tardi

Oggi ti parlerò della storia di Alberto (nome di fantasia), un mio cliente che ha deciso da qualche mese di seguire il mio programma per il recupero completo della prostata, senza l’utilizzo di farmaci o di altre terapie invasive.

Alberto ha 59 anni ed ha cominciato a soffrire di problemi alla prostata all’incirca 5 anni fa.

Necessità impellente di urinare, incontinenza, bruciore ed infine un principio d’impotenza stavano rischiando di mandargli all’aria un matrimonio che durava da più di 10 anni.

Alberto era cambiato, era diventato sempre più irrequieto riguardo alle sue condizioni di salute, dato che qualsiasi terapia della cosiddetta “medicina ufficiale” avesse provato fino a quel momento non gli aveva apportato alcun miglioramento.

Sfogava ogni sua frustrazione sulla sua incolpevole moglie e di conseguenza ha rischiato seriamente di rimettere in discussione tutta la sua vita e di dover rinunciare al suo matrimonio ed ai suoi figli.

Per fortuna ha avuto la saggia idea di mettersi a fare ricerche su internet e per caso ha trovato il mio sito, lo stesso che stai visitando tu in questo momento. E questa coincidenza si può dire che gli abbia letteralmente salvato la vita.

La prima cosa che devi sapere se soffri di problemi alla prostata è che i medicinali e le terapie relative della cosiddetta “medicina ufficiale” non funzionano.

Su questa affermazione c’è poco da discutere.

La conferma che quanto appena affermato sia vero sta nel fatto che sei capitato sul mio sito molto probabilmente perché stavi cercando informazioni su come curare la prostata, proprio perché finora tutte le terapie che hai provato NON HANNO FUNZIONATO.

Ma non temere, sei solo l’ennesima vittima di un sistema malato che punta solo a fare soldi sulla pelle dei poveri malcapitati che hanno la sfortuna di soffrire di qualche patologia cronica, come la prostatite cronica e l’ipertrofia prostatica benigna.

Lo so che in questo momento ti senti un po’ spiazzato, la mia è un’affermazione forte, ma continua a seguirmi se vuoi sapere come uscire dal labirinto in cui, senza volerlo, ti sei cacciato.

La seconda cosa che devi sapere se soffri di prostatite cronica o d’ipertrofia prostatica benigna è che i fattori di rischio o le cause che hanno scatenato la malattia non sono né l’età, né la predisposizione genetica né altre cause “bizzarre” menzionate dalla “medicina ufficiale”.

La vera ed unica causa scatenante sta in un’alimentazione sbagliata.

“Ma come fai ad esserne così sicuro?” ti chiederai.

La sicurezza me la dà il fatto che tutte le persone che hanno seguito il mio metodo, cambiando radicalmente il loro stile di vita, sono riusciti in pochissimo tempo ad ottenere nella maggior parte dei casi la remissione della patologia e dei suoi relativi sintomi.

testimonianze prostagreen 21

testimonianze prostagreen

testimonianze prostagreen 21Come puoi vedere, riconquistare una prostata sana è possibile, ma dovrai apportare dei cambiamenti radicali nella tua alimentazione e nel tuo stile di vita.

Non sono qui ad offrirti la pillola magica o un rimedio miracoloso. Dovrai impegnarti in prima persona, ma alla fine il risultato che otterrai sarà straordinario.

La terza cosa che devi sapere se soffri di problemi alla prostata è che potrai trovare tutte le informazioni che ti servono per riconquistare una prostata sana in 21 giorni e senza l’uso di farmaci (o di altre terapie invasive), all’interno del mio libro che puoi acquistare cliccando sul seguente link ====> http://amzn.to/2NoBVmq

Come Ritrovare il Benessere della Prostata in 21 Giorni e Senza l'uso di farmaci con il Metodo ProstaGreen 21

Non mi resta che augurarti una pronta ripresa.

Alla tua salute!

AGGIUNGI UN COMMENTO